Il regime non può essere adottato dai soggetti:

  • che si avvalgano di regimi speciali ai fini IVA o di regimi forfetari ai fini della determinazione del reddito (cessione di generi di monopolio, vendita di beni usati, agriturismo, ecc.);
  • non residenti. Il regime è comunque applicabile dai soggetti residenti in uno Stato UE/aderente allo SEE qualora producano in Italia almeno il 75% del reddito;
  • che, in via esclusiva o prevalente, effettuino cessioni di fabbricati/porzioni di fabbricato, di terreni edificabili ovvero di mezzi di trasporto nuovi nei confronti di soggetti UE;
  • che, contemporaneamente all’esercizio dell’attività, partecipino a società di persone/associazioni professionali/srl trasparenti.

PER VEDERE TUTTA LA NORMATIVA DEL REGIME FORFETTARIO - PARTITA IVA AGEVOLATA CLICCA QUI

© giornalepartiteiva.it riproduzione riservata