Sulla questione dell'adeguamento dell'età  pensionabile all'aspettativa di vita "non basta stabilire le categorie ma bisogna stabilire il percorso delle persone, quanto si è stati in  quella posizione. Serve questa conoscenza individuale". Così il  presidente Ista Giorgio Alleva sullo stop all'aumento dell'età di  ritiro, aggiungendo che "è un tema che si può affrontare ma va  studiata sia la misura che la sua fattibilità di implementazione".       

"Il tema è nel dibattito da moltissimo tempo - ha aggiunto in  audizione sulla manovra al Senato un latro rappresentante Istat- la  comunità scientifica non è arrivata ancora ad una proposta unanime per identificare le differenze nella speranza di vita per particolari  professioni, occorrono studi epidemiologici che arrivino a conclusioni sulle differenze di logoramento" di alcune professioni rispetto alla  durata di vita. E ancora: "servono informazioni sulla durata. La  professione non è un dato acquisito", conclude l'Istat.       

CONDIVIDI