Milano, 5 nov.  La 29esima edizione del Salone  Franchising Milano 2014 (Sfm),dal 7 al 10 novembre, presenta a FieraMilanoCity circa 200 marchi alla ricerca di affiliati per ampliare le proprie reti, oltre a un'ampia panoramica con le ultime  tendenze dell'universo franchising, retail e distribuzione. Organizzato da Rds con la collaborazione di Fiera Milano e con il patrocinio della Regione Lombardia, il Salone è l'appuntamento
dedicato a chi desidera fare impresa.

Una 4 giorni che offre tante soluzioni alla crisi. Secondo i dati  raccolti dal Centro studi Rds-Salone Franchising Milano, infatti, dal  2008 al 2013, il giro d'affari del settore franchising è cresciuto del 5,5%, contro un pil ridottosi del 7,6%. Il fatturato è stato di 23,5 miliardi di euro, pari all'1,3% del pil italiano. I marchi sono cresciuti del 14,2%, con un totale di 940 catene. I punti vendita sono 51.000, stabili, pesano il 6,5% del totale del commercio al dettaglio italiano.

Il 33% delle persone ambisce ad aprire attività nel  settore dell'abbigliamento, accessori, calzature e articoli per la
persona, anche se, analizzando gli spazi di mercato, il settore con le maggiori prospettive di crescita è l'alimentare, con un peso
tendenziale sul totale del giro di affari generato dal franchising pari al 17%, contro un attuale del 4%. Inoltre, il profilo professionale degli aspiranti franchisee è composto da un 28% del totale di chi ha già una propria attività professionale e imprenditoriale, dal 21% di negozianti e, in forte  crescita, dal 26% di manager e impiegati fuoriusciti o determinati a uscire da aziende. Il 25% è costituito, invece, da giovani o addetti tecnici che cercano occasioni di autoimpiego per mettersi in proprio. Per quanto riguarda la provenienza geografica dei potenziali franchisee, l'80% arriva dal Centro-Nord contro il 20% del Sud Italia.

      Tante le conferme delle aziende presenti al Salone (da Celio a
NaturHouse, da Piazzaitalia a Blooker) e molti ritorni (da Primadonna
a Second Life Kitchen, passando per Kasanova che proprio nel 2014
festeggia il ventennale). Molti anche i volti nuovi, tra i quali Hic
Enoteche, che espone il progetto franchising, e Gerratana srl, che
presenta in anteprima il format Pasta&Co

CONDIVIDI