Si è costituito il Comitato dei pendolari Milano-Mortara-Alessandria MiMoAl si è costituito. Dopo una lettura di alcuni stralci delle – a volte tragicomiche – esperienze dei pendolari raccolte quest’estate, alle ore 10.00 di questa fresca domenica di fine estate la sala conferenze di Palazzo Cambieri (Mortara) era gremita di circa centotrenta persone. Ha aperto il tavolo di discussione Adriano Arlenghi riprendendo le fila del discorso iniziato a luglio tra Facebook e le banchine delle stazioni e mantenuto sempre vivo dal gruppo di lavoro, attraverso il sito e la newsletter, che oggi si è presentato in persona per ricevere una delega forte da parte dei pendolari. Roberto Frigerio ha poi gestito gli interventi di Vanessa Giancane (esperienze legali dovute ai disagi di Trenord),Gabriela Corigliano (contratto dei servizi) e Margherita Quaglia (importanza della partecipazione attiva e volontaria al comitato). Sono poi intervenuti Nunzia Fontana, da sempre impegnata nelle diverse forme di organizzazione pendolare, e Fabio Petrocchi, referente pendolare regionale. La parola è passata infine al pubblico, tra cui l’associazione Zyme e il Comitato No-Tangenziale di Abbiategrasso e tanti pendolari che hanno espresso critiche, proposte, ma soprattutto sostegno all’iniziativa. Gli ultimi interventi sono stati quelli delle autorità presenti: Chiara Merlin, presidente del Consiglio Comunale di Mortara, Laura Mazzini delegata di Facchinotti intervenuta come osservatrice e con funzioni di raccordo con l'istituzione comunale mortarese, sindaco di Mortara e Cesare Nai, sindaco di Abbiategrasso. Ha chiuso la discussione un plebiscito di mani alzate per l’approvazione della Costituzione di un Comitato totalmente apartitico e disposto a dialogare con i pendolari e con le istituzioni, il cui direttivo verrà nominato durante la prima riunione operativa che si terrà il 17 settembre ore 16.00, questa volta a Vigevano (luogo ancora da definirsi). In questa data verrà anche scelto il logo del Comitato per il quale è già stato lanciato un contest sulla pagina Facebook e verrà pubblicato sul sito lo statuto approvato dal direttivo stesso. Chi volesse proporsi per far parte del direttivo è invitato a scrivere all’indirizzo: comitato.mimoal@gmail.com. La registrazione del Comitato avverrà entro la fine di settembre. Tutti gli interessati possono inoltre scrivere, visitare il sito o la pagina Facebook e iscriver Il Comitato si impegna fin d’ora a partecipare al consiglio comunale aperto di Mortara previsto per i primi giorni di ottobre.  

 

Contatti: Pagina Facebook https://www.facebook.com/comitato.mimoal

 

Mail comitato.mimoal@gmail.com

Iscrizione newsletter http://eepurl.com/c1dK-z

Sito https://sites.google.com/view/comitatomimoal/home  

 

 

 

 

CONDIVIDI