MEDIABOX94
Venerdì 24 Ottobre 2014

Al via il nuovo regolamento della Cassa forense

giudici popolari4 FEB. - Il nuovo Regolamento dei contributi, così come previsto dalla legge professionale, disciplinerà l'ingresso di 50 mila legali nella Cassa forense. Il testo deliberato dal Comitato dei delegati dell'ente di previdenza ora sarà trasmesso ai ministeri vigilanti per la necessaria approvazione. "Ci siamo impegnati affinché quanto richiesto dalla nuova legge professionale - commenta il presidente dell'ente previdenziale degli avvocati, Nunzio Luciano - diventasse realtà: aspettando il parere dei ministeri competenti, possiamo dire che gli avvocati godono oggi di un'unica cittadinanza previdenziale, il che garantisce stessi diritti e doveri a tutti i professionisti, senza alcuna discriminazione legata al reddito". In particolare, il nuovo regolamento prevede la possibilità di contributi minimi dimezzati, circa 700 euro all'anno nei primi 8 anni, per gli avvocati che da oggi la legge obbliga all'iscrizione alla Cassa. A fronte del dimezzamento della contribuzione annuale, verranno riconosciuti solo sei mesi di anzianità contributiva ai fini previdenziali, ciò per garantire la sostenibilità finanziaria del sistema. La Cassa offre al professionista la possibilità di integrare quanto versato sino agli otto anni successivi all’iscrizione. Le nuove norme si applicano a tutti gli avvocati senza limiti d'età. "Non potevamo permettere – commenta il presidente della Cassa forense - che il nuovo regolamento fosse una scure per espellere dalla professione migliaia di avvocati grazie alla flessibilità che lo contraddistingue, il regolamento offre ai professionisti in difficoltà una speranza per il presente e per il futuro. Ciò vale sia per i 50 mila che la nuova legge forense obbliga all'iscrizione alla Cassa sia per i 37 mila legali già iscritti ma che oggi non hanno redditi sufficienti per assolvere agli obblighi previdenziali". 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

IN EVIDENZA



PROMOZIONE LEGGI

IL GIORNALE
SFOGLIABILE ON LINE





PARTNER MEDIA
www.stelladitalianews.com


ancot















Traduzione Sito

© MediaBox94 s.r.l. 2014 - Manoscritti, disegni e fotografie non si restituiscono. E' vietata la riproduzione dei testi e delle illustrazioni
pubblicati senza autorizzazione scritta.
Numero iscrizione ROC 21979 - Registrazione Tribunale di Milano n° 574 del 18/12/2009
Progetto Editoriale e Grafico MediaBox94 - Sviluppo portale Web PWZ Solutions