Palermo, 8 nov. (Labitalia) - Avvicinare i giovani al consumo responsabile di vino, abituarli a degustarlo privilegiando la qualità piuttosto che la quantità: sono questi gli obiettivi di Wine Night in Moderation, iniziativa della Pastorale Giovanile della Diocesi di Mazara del Vallo e del Consorzio di tutela vini Doc Sicilia, cui parteciperanno 400 studenti di Marsala di età compresa tra i 16 e i 25 anni, e 15 di Pantelleria di età compresa tra i 16 e i 18 anni. Wine Night in Moderation si terrà sabato 10 novembre, dalle 18,30, presso le Cantine Donnafugata di Marsala: è la prima edizione del progetto pilota che vuole proporsi come format da estendere a livello nazionale, con il necessario supporto di organizzazioni edì istituzioni, immaginando una grande campagna di avvicinamento dei giovani al bere responsabilmente.

Fonte AdnKronos
CONDIVIDI