Roma, 7 dic. (Labitalia) - L''Annuario dei migliori vini italiani' di Luca Maroni, giunto alla XXVII edizione, che analizza 8.473 vini, 1.377 aziende vitivinicole, con 33.892 valutazioni degustative indicate in centesimi, in 1.056 pagine con schede organolettiche, storia delle aziende produttrici, statistiche e graduatorie, è stato presentato in anteprima a Roma, nelle sale dell'Elizabeth Unique Hotel. Un'occasione per ribadire che la situazione del comparto vinicolo in Italia è in splendida forma, essendo leader qualitativi e quantitativi del mondo. Secondo le valutazioni di Luca Maroni, infatti, è aumentata la qualità dei vini di base e nel campo degli spumanti il vino italiano non ha rivali per varietà e bontà della proposta.

Fonte AdnKronos
CONDIVIDI