Roma, 14 nov. (Labitalia) - Il versamento del Tfr (trattamento di fine rapporto) del lavoratore al fondo di tesoreria Inps in caso di cessione azienda, fallimento, obblighi conseguenti e dichiarazione di incapienza è oggetto di approfondimento da parte della Fondazione Studi Consulenti del Lavoro che con il parere n.10/2016 cerca di fare chiarezza sulla materia.

Fonte AdnKronos
CONDIVIDI