Roma, 14 mar. (Labitalia) - Un patronato che guarda al futuro, alle nuove sfide che una società e un mercato del lavoro sempre più frammentato presentano alle organizzazioni sociali che tutelano i diritti di lavoratori e pensionati. E' la visione che emerge dalla presentazione del Bilancio sociale Inca Cgil 2017, avvenuta oggi nella sede della Cgil nazionale a Roma. E il Bilancio 'racconta' quanto fatto dall'Inca negli ultimi anni, con tre milioni di pratiche 'lavorate' nel 2017 tra previdenza e diritto del lavoro, infortuni e malattie professionali e welfare.

Fonte AdnKronos
CONDIVIDI