Roma, 7 feb. (Labitalia) - Le nuove funzioni previste dal codice delle crisi d’impresa, approvato dal Consiglio dei ministri del 10 gennaio, sono state al centro del "cordiale e proficuo incontro tenutosi nei giorni scorsi tra la presidente del Consiglio nazionale dell’Ordine, Marina Calderone, e il sottosegretario al ministero della Giustizia con delega alle professioni, Jacopo Morrone". Ne dà notizia una nota del Cno dei consulenti del lavoro.

Fonte AdnKronos
CONDIVIDI